Viaggio tra Seneca e Jovanotti

Ti chiedi perché questa fuga non ti sia d’aiuto?
Fuggi insieme con te stesso.
Bisogna lasciare il peso dell’animo: prima di aver fatto ciò, non ti piacerà alcun luogo.

Seneca

Il viaggiatore trova la sua casa nel muoversi, la mobilità è il suo equilibrio, il muoversi è il suo modo di essere radicato.

da Il grande Boh! di Lorenzo Cherubini (Jovanotti)

E’ più importante con quale stato d’animo sei arrivato che non il luogo dove sei giunto.

Seneca

Ed ora dove si va?
Adesso si riparte per un’altra città.
Voglio andare a casa.
La casa dov’è?
La casa è dove posso stare in pace con te.

Jovanotti – Questa è la mia casa

Ora non viaggi, vai errando, sei trascinato e passi da un luogo all’altro, mentre quello che cerchi, cioè vivere bene, è posto in ogni luogo.

Seneca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...