La vera storia del pirata Long John Silver

Frasi da  La vera storia del pirata Long John Silver di Bjorn Larsson

Long John Silver
L’avventurosa e veritiera storia della mia vita e delle mie imprese di uomo libero, gentiluomo di ventura e nemico dell’umanità.

Quanto tal personaggio turbasse i miei sogni, non ho quasi bisogno di dirvelo. Nelle notti di burrasca, quando il vento scuoteva la nostra casetta e le onde si frangevano ruggendo contro gli scogli, io me lo vedevo dinanzi in mille aspetti diversi e con mille diverse espressioni diaboliche sul volto.

Jim

I gentiluomini di ventura di solito si fidano l’uno dell’altro, e fanno bene, sta pure certo. Ma io, per me, ho un mio sistema. Se un compagno molla il suo cavo una volta, non ci sarà una seconda volta nello stesso mondo del vecchio John. C’era chi aveva paura di Pew, e chi aveva paura di Flint; ma Flint, perfino lui, aveva paura di me.

John Silver

Di Silver non abbiamo più saputo niente. Quel formidabile uomo di mare con una gamba sola è finalmente scomparso dalla mia vita: ma sono certo che riuscirà ad incontrarsi con la sua vecchia negra, e forse se la passa ancora bene con lei e il capitano Flint. C’è da sperarlo, almeno, perchè le sue possibilità di passarsela bene nell’altro mondo mi sembrano scarsissime.

Jim

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...