D’Annunzio

Avere un pensiero unico, assiduo, di tutte l’ore, di tutti gli attimi; non capire altra felicità che quella, sovrumana, irraggiata dalla sola tua presenza su l’essere mio; vivere tutto il giorno nell’aspettazione inquieta, furiosa del momento in cui ti rivedrò.

G. D’Annunzio

Annunci