Italian Way of Cooking

Il seno di Marika sbatteva contro il piano di lavoro della cucina, sparpagliando posate e facendo precipitare a terra mestoli e barattoli di spezie.
[incipit]

Se esistesse solo quel che possiamo vedere co’ l’occhi, un saremmo capaci di sognare e la vita sarebbe insopportabile.
Nero
(Pagina 254)

Andrea: Che c’è di meglio di fa i’ cuoco?
Lapo: Oh, beh, ci sono mestieri importanti, da cui dipende i’ destino del mondo. Fare il Chianti Classico, per esempio!
(Pagina 9)

Sorgente: Italian Way of Cooking « il tempo di leggere di Marco Cardone