Ancora frasi sulla vita

Quando la vita va male, fermo tutto per amare.
Christian Michel, scrittore

Ogni vita umana è un sentiero che porta a Dio.
Edmund Husserl

Chi non sa vivere, non sa neanche morire.
Erich Brock

Dare, dare, sempre dare, ecco la mia vita.
Iscrizione in un’antica fontana

Molti studiano come allungare la vita, quando invece bisognerebbe allargarla.
Luciano De Crescenzo

Live as if you were to die tomorrow. Learn as if you were to live forever.
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Mahatma Gandhi

 

Annunci

Frasi sulla vita

  L’arte della vita sta nell’imparare a soffrire e nell’imparare a sorridere.
Hermann Hesse

  C’han concesso solo una vita: soddisfatti o no qua non rimborsano mai
“Non è tempo per noi” – Ligabue 

A vivere senza che nessuno ti voglia bene, si diventa cattivi.
T. Gautier

Quella che mai ha amato, mai ha vissuto.
J. Gay

Quando arriva l’amore, la vita diventa reale.
E.M. Forster

In cinque anni di Liceo ho avuto spesso l’impressione di studiare cose inutili: la grammatica greca, la dialettica hegeliana, la nomenclatura degli acidi… “Ma perché me le insegnano? A cosa mi servono?” E non potevo continuare a studiare senza capire il significato profondo del mio studio: volevo leggere tra le righe dei miei libri… Chiunque scriva un libro lo fa perché crede nell’importanza di ciò che trasmette. Se qualcosa sta in un libro è perché chi lo ha studiato prima ha capito che è necessario che altri lo conoscano per poter vivere. E allora studiare cercando di ogni cosa il senso vero è diventata per me un’abitudine: sfogliare un libro adesso è come bere a lunghi sorsi da un bicchiere che disseta… A che sere la grammatica greca? Hegel? la nomenclatura degli acidi? Ora lo so…

Sara

Illusioni

Da “Illusioni” di Richard Bach.

Imparare
significa scoprire
quello che già sai.
Fare significa dimostrare che
lo sai.

Insegnare è ricordare agli altri
che sanno bene quanto te.
Siete tutti allievi,
praticanti, maestri.

.

Mai
ti si concede un desiderio
senza che inoltre ti sia concesso
il potere di farlo avverare.

Può darsi
che tu debba faticare per questo,
tuttavia.

.

Ecco
una prova per accertare
se la tua missione sulla terra
è compiuta.

Se sei vivo,
non lo è.

.

Non lasciarti
sgomentare dagli addii.
Un addio è necessario prima
che ci si possa
ritrovare.

E il ritrovarsi
dopo momenti o
esistenze, è certo
per coloro che sono
amici.

.

Quella che il bruco
chiama la fine del mondo,
il maestro la chiama
una farfalla.

.

Avevo un rombo nelle orecchie, il mondo si inclinò e scivolai lungo il fianco della fusoliera lacerata, sull’erba zuppa e rossa. Parve che il peso del Manuale nella tasca mi avesse rovesciato sul fianco, e mentre piombavo a terra il libro scivolò fuori, le pagine sfogliate adagio dal vento.

Lo presi svogliatamente. È così che finisce, pensai, tutto quello che un Maestro dice è soltanto una serie di belle parole che non possono salvarlo dalla prima aggressione di qualche cane arrabbiato nel campo di un contadino?

Dovetti leggerle per tre volte prima di riuscire a convincermi che quelle fossero le parole stampate sulla pagina.

Ogni cosa
in questo libro
può essere
sbagliata.

[explicit, selezionare per leggere]