Go On

Dalla serie tv Go On.

Ryan: Dieci sedute… dieci ore a parlare dei miei sentimenti… Vedi? Sai di cosa ho bisogno?
Carrie: Sentimenti?
(Episodio 1)

Ryan: Una moglie che ti tradisce è la cosa più tremenda…
Anne: Una che muore non è divertente.
Ryan: No, effettivamente no.
(Episodio 6)

Tutti i grandi atleti sono specialisti della negazione. Alì pensava di poter vincere un altro titolo. Ernie Banks compariva ogni primavera pensando “Questo è l’anno buono”. Se siete nei Cubs, non è mai l’anno buono. E, probabilmente il più grande di tutti, il buon vecchio Charlie Brown. Lucy non gli ha mai lasciato colpire la palla. “Santo Cielo!” davvero, signor Brown. E mentre tutti noi vogliamo vivere nel mondo reale, per la maggior parte del tempo, Alì ha vinto davvero un altro titolo. Sono felice di vivere in un mondo in cui i fan del Cubs continuano a sperarci e in cui quel ragazzino strano e pelato continui a cercare di calciare la palla.
Ryan
(Episodio 6)

E’ difficile immaginare di andarsene. Alcuni dei più bei momenti della mia vita sono stati essere triste qui.
Yolanda al suo discorso d’addio
(Episodio 8)

Guarda un po’, il locale è vuoto di martedì sera! Sai dove sono finiti i giovani? A casa, a guardare stupidi video su YouTube! Ai nostri tempi, quando venivamo qui, eravamo stupidi di persona!
Ryan
(Episodio 9)

Non sono vecchio! Twilight! Twilight, il film!
Ryan
(Episodio 10)

Yolanda: Oh, sei un genio! Com’è che non hai più successo nella vita?
Sonia: Eh, è tutto così faticoso!
(Episodio 10)

Ryan: Ho imparato una lezione molto interessante oggi da Fausta. Tutto è meglio con il gioco d’azzardo.
Fausta: Penso che hai colto il messaggio sbagliato. Tutto è meglio con l’alcol.
(Episodio 18)

Ho approfondite conoscenze al riguardo in quanto scienziato e in quanto pazzoide.
Mister K
(Episodio 22)

Sorgente: Go On, stagione 1 « il tempo di leggere

…my fears
Of becoming like the others
Who become unhappy mothers
And fathers of unhappy kids
And why is that?

‘Cos they’ve forgotten how to play
Oh, maybe they’re afraid to feel ashamed
To seem strange, to seem insane
To gain weight, to seem gay
I tell you this

That it takes a fool to remain sane

“It Takes A Fool To Remain Sane” – The Ark

Pirati dei Caraibi

Savvy?
Comprendi?
Jack Sparrow

(Da La maledizione della prima luna)

James Norrington: Nessun colpo aggiunto, niente polvere da sparo. Una bussola che non segna il nord. Quasi mi aspettavo che questa [la spada di Jack] fosse di legno. Voi siete, senza dubbio, il peggior pirata di cui abbia mai sentito.
Jack Sparrow: Ma avete sentito di me.

(Da La maledizione della prima luna)

Elizabeth: Voglio andarmene e non tornare mai più.
Barbossa: Non sono incline ad ottemperare alla vostra richiesta. Significa “no”.
[…]
Pintel: Cenerete col capitano. E ha richiesto che indossiate questo.
Elizabeth: Bè dite al capitano che non sono incline ad ottemperare alla sua richiesta.
Pintel: Ha detto che l’avreste detto. Ha anche detto che in tal caso avreste cenato con la truppa. E l’avreste fatto nuda.

(Da La maledizione della prima luna)

Will Turner: Ruberemo una nave? Quella nave?
Jack Sparrow: Requisire. Stiamo qui per requisire quella nave. Termine nautico.

(Da La maledizione della prima luna)

Will Turner: Non so se è pazzia o genialità.
Jack Sparrow: Impressionante quanto spesso questi due tratti coincidano…

(Da La maledizione della prima luna)

I’m dishonest, and a dishonest man you can always trust to be dishonest. Honestly, it’s the honest ones you want to watch out for, because you can never predict when they’re going to do something incredibly… stupid.
Io sono un disonesto, e un disonesto puoi sempre confidare che sia disonesto. Onestamente parlando, è dagli onesti che devi guardarti, perché non puoi mai prevedere quando faranno qualcosa di incredibilmente… stupido.
Jack Sparrow

(Da La maledizione della prima luna)

I think we all arrived at a very special place eh? Spiritually. Ecumenically. Grammatically.
È il caso di dire che è andato tutto a posto. Spiritualmente. Ecumenicamente. Grammaticalmente.
Jack Sparrow

(Da La maledizione della prima luna)

That’s what a ship is, you know. It’s not just a keel and a hull and a deck and sails, that’s what a ship needs but what a ship is… what the Black Pearl really is… is freedom.
Una nave è questo in realtà. Non è solo una chiglia, con uno scafo e un ponte o delle vele, sì, la nave è fatta così, ma ciò che una nave è… ciò che la Perla Nera è in realtà… è libertà.
Jack Sparrow

(Da La maledizione della prima luna)

Maccus: Il ragazzo non è qui. Deve averlo preso il mare.
Davey Jones: Sono io il mare.

(Da La maledizione del forziere fantasma)

Do you think he [Jack] plans it all out, or just makes it up as he goes along?
Dite che [Jack] le pensa in anticipo o le improvvisa, come vengono vengono?
Groves

(Da Ai confini del mondo)

You have to be lost to find a place that can’t be found, elseways everyone would know where it was.
Perdersi è l’unico modo per trovare un posto che sia introvabile altrimenti tutti saprebbero dove trovarlo.
Barbossa

(Da Ai confini del mondo)

Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

— Che succede?
— Willy Wonka farà entrare la gente! Apre la fabbrica!
— Ne sei sicuro?
— L’ha detto la radio, e regalerà anche un sacco di cioccolata!
— (alla classe) La lezione è finita!!!!
— Ma vale solo per cinque persone!
— (alla classe, tristemente) La lezione non è finita…
— Ci sono cinque biglietti dorati e le persone che li trovano vinceranno il premio.
— Dove si prendono i biglietti?
— Bisogna compare le barre di cioccolato Wonka per trovarli.
— (alla classe) La lezione è ri-finita!!!!
Il professore e un alunno

Quota quattro. Ancora uno. Da qualche parte, in chissà quale dei cinque continenti, una persona fortunata sempre di più si sta avvicinando all’ultimo dei cinque premi più ricercati della storia. Invidiarla, non possiamo fare altro, chiunque sia. Potremmo essere tentati di diventare acidi e gelosi, ma dobbiamo rammentarci che ci sono cose più importanti di questa, molto più importanti di questa cosa. Non me ne viene in mente nessuna, ma sono certo che ce ne devono essere.
Un giornalista

— Per me quello è completamente suonato!
— Non è mica un difetto!
Veruska e Charlie a proposito di Willy Wonka

— Non dimenticare quello che accadde a chi ha avuto ciò che ha sempre desiderato.
— Cosa gli successe?
— Da allora visse felice e contento.
Willy e Charlie

da Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

Avengers vs. X-Men

So you’re the strongest one there is in Utopia, huh? Well I’m the strongest one there is. Period.
Quindi tu sei il più forte che c’è ad Utopia, eh? Be’ io sono il più forte che c’è. Punto.
Hulk rosso

Man in a metal suit versus the mutant master of magnetism. If you think this is no contest, you’ve never met Tony Stark.
L’uomo nel vestito di metallo contro il mutante padrone del magnetismo. Se pensate che non c’è storia, non avete mai conosciuto Tony Stark.

Save that smart mouth for some other end of the world, Tony.
Conserva la tua lingua tagliente per un’altra fine del mondo, Tony.
Captain America

As I said, we exhausted the limits of science. So I was forced to look beyond those limits.
[…] I’ve been looking for a way to understand things on more of a… spiritual level. To reconcile science and mysticism. And I believe I’ve found it.
It’s a radical new idea. A rather breathtaking discovery if I do say so myself.
I call it… “faith“.

Come ho detto, abbiamo esaurito i limiti della scienza. Così sono stato obbligato a guardare oltre questi limiti.
[…] Stavo cercando un modo per capire le cose ad un livello più… spirituale. Per riconciliare scienza e misticismo. E credo di averlo trovato.
E’ un’idea radicalmente nuova. Una scoperta decisamente mozzafiato se devo dirlo.
Io la chiamo… “fede“.
Tony Stark (Iron Man)

— There’s still a chance I could be insane. If I was insane, you’d tell me, right?
— Tony Stark, man of faith. Will wonders never cease?
— Not if I can help it.

— C’è ancora la possibilità che io possa essere pazzo. Se fossi pazzo, me lo diresti, vero?
— Tony Stark, uomo di fede. Le meraviglie avranno mia fine?
— No, se posso evitarlo.
Tony e Iron Fist

dal fumetto Avengers vs. X-Men / AAVV

L’acchiapparatti

Solamente uno stregone di grande potere e fuori di senno avrebbe potuto osare tanto. D’altra parte, la vita non riserva molti piaceri ai sani di mente.

Melzo
(Pagina 377)

 

— Sono miei amici. Sì, insomma, quello secco secco. Ma anche il gobbo.
— Due dementi. Anzi tre dementi.
— Allora li conosci.

Teclisotta e Gamara
(Pagina 391)

da L’acchiapparatti di Francesco Barbi